Un’unica voce per tutta la Toscana - Martedì 2 aprile a Firenze la grande manifestazione

31/03/2019

Eccoci alla dodicesima edizione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo.

Un appuntamento senza dubbio importante per tutti noi ma che quest’anno sarà molto diverso.
Martedì 2 aprile dalle strade di Firenze partirà un segnale chiaro: i tempi sono maturi per uscire fuori, per farsi vedere, per poter dire con grande determinazione CI SIAMO ANCHE NOI E ABBIAMO GLI STESSI DIRITTI DI OGNI CITTADINO DI QUESTO PAESE.

Abbiamo ascoltato un'infinità di professionisti che ci hanno propinato la loro ricetta, più o meno giusta, più o meno corretta, ma sempre in un ambito socio-sanitario. Abbiamo discusso di leggi, di delibere, di circolari e regolamenti, abbiamo fatto le nostre valutazioni per poi, ciascuno di noi, ritornare a casa con gli stessi problemi del giorno precedente.

Martedì 2 aprile diciamo BASTA, siamo stanchi di questo andazzo ripetitivo e senza sbocchi.. Saremo tanti, saremo colorati, rumorosi, forse anche un po' strani, ma ci siamo e ci saremo.

E ORA LA VITA non è solo lo slogan è solo ciò di cui abbiamo diritto. Vogliamo ciò che ci spetta di diritto, vogliamo essere previsti in una società che ci sappia accogliere. Siamo persone e vogliamo essere trattati come tali, come persone. Persone fragili, a volte molto fragili, persone strane, a volte molto strane, ma persone.

Finalmente le famiglie e le associazioni toscane di autismo hanno deciso di essere unite nel rivendicare la voglia di vivere la vita.

Siamo convinti che tutti i nostri concittadini toscani credano in questi valori e parteciperanno numerosi il 2 aprile a Firenze.

A guidare il corteo sarà Marco Cavallo la storica scultura, realizzata a Trieste nel 1973, che come quarantasei anni fa fu simbolo della liberazione e della lotta etica, sociale, medica e politica a favore della legge sulla chiusura dei manicomi, oggi si fa portavoce dell’autodeterminazione delle persone con disabilità intellettiva.

Tutti possono aderire e partecipare. Appuntamento dalle ore 9 in piazza S.M.Novella.

Vi aspettiamo

Newsletter

Inserisci la tua mail
Leggi l'informativa sulla privacy

Notizie

Riportiamo con piacere sulle pagine del nostro sito  il

Martedì 14 giugno la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva un disegno di legge che sui social network e sui...

La Regione Toscana intende favorire la vita di relazione e l'inclusione sociale delle persone con...

Delibera regione Toscana N 393 del 30-03-2015

Pubblichiamo e mettiamo a disposizione dei nostri lettori e di tutti gli amici dei...