il Covid non ferma la generosità del Calzaturificio Freeland. 5000 euro agli Ortolani Coraggiosi

02/12/2020

Il covid 19 ha cambiato la nostra società, i nostri modi di vivere, spesso i nostri modi di pensare. Molte aziende, molte attività commerciali e molte famiglie stanno subendo una crisi economica importante. Tutto quanto di brutto ci sta portando questa pandemia virale non ha però minimamente cambiato il modo di pensare e la generosità di Claudio Tiezzi e dei soci del Calzaturificio Freeland. Il nostro rituale incontro di dicembre purtroppo ha avuto caratteristiche diverse, è stato fatto in video conferenza, come ora è in uso. La video conferenza non ha potuto minimamente alterare o ridurre la cordialità e la grande vicinanza al progetto dei nostri ragazzi: "sono momenti difficili per tutti" mi ha detto Claudio Tiezzi "ma è proprio in questi momenti che il più piccolo, il più fragile deve essere aiutato. Anche a costo di un sacrificio in più". Con queste poche parole Claudio ha voluto ribadire che anche ora, anche in questo dicembre di questo martoriato 2020, il Calzaturificio Freeland, i soci del Calzaturificio Freeland, con in testa Claudio Tiezzi, vogliono essere accanto agli Ortolani Coraggiosi per continuare a camminare insieme, qualunque siano le difficoltà. Una grande lezione di vita. Chapeau!

 

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail
Leggi l'informativa sulla privacy

Notizie

L’associazione “ASMeD Associazione per lo studio dell’assistenza medica alla persona con...

Il covid 19 ha cambiato la nostra società, i nostri modi di vivere, spesso i nostri modi di pensare. Molte aziende, molte attività...

I soci del Calzaturificio Freeland di Fucecchio, guidati da Claudio Tiezzi, hanno deciso di continuare a camminare accanto agli Ortolani...

Sostieni e premia la nostra attività, l'attività di Autismo Toscana. Premia il nostro coraggio nel portare avanti la battaglia...

Comunicato Stampa del Coordinamento Regionale Toscano delle Associazioni per l'Autismo

 

Disabilità e...