il Covid non ferma la generosità del Calzaturificio Freeland. 5000 euro agli Ortolani Coraggiosi

02/12/2020

Il covid 19 ha cambiato la nostra società, i nostri modi di vivere, spesso i nostri modi di pensare. Molte aziende, molte attività commerciali e molte famiglie stanno subendo una crisi economica importante. Tutto quanto di brutto ci sta portando questa pandemia virale non ha però minimamente cambiato il modo di pensare e la generosità di Claudio Tiezzi e dei soci del Calzaturificio Freeland. Il nostro rituale incontro di dicembre purtroppo ha avuto caratteristiche diverse, è stato fatto in video conferenza, come ora è in uso. La video conferenza non ha potuto minimamente alterare o ridurre la cordialità e la grande vicinanza al progetto dei nostri ragazzi: "sono momenti difficili per tutti" mi ha detto Claudio Tiezzi "ma è proprio in questi momenti che il più piccolo, il più fragile deve essere aiutato. Anche a costo di un sacrificio in più". Con queste poche parole Claudio ha voluto ribadire che anche ora, anche in questo dicembre di questo martoriato 2020, il Calzaturificio Freeland, i soci del Calzaturificio Freeland, con in testa Claudio Tiezzi, vogliono essere accanto agli Ortolani Coraggiosi per continuare a camminare insieme, qualunque siano le difficoltà. Una grande lezione di vita. Chapeau!

 

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail
Leggi l'informativa sulla privacy

Notizie

Mercoledì 8 settembre si è svolta un'audizione del Coordinamento Regionale delle Associazioni per l'autismo in III...

Dopo 48 anni torna Marco Cavallo in una nuova versione ed incontra Saverio Tommasi.
Domenica 13 giugno 2021 dalle 16,30 a Fucecchio presso...

Ed eccoci al nostro appuntamento annuale e a fare il punto della situazione sulla “Borsa di Studio...

Il Coordinamento Toscano delle Associazioni per l'autismo ha scritto

La nuova versione verrà costruita venerdì 7 maggio a Fucecchio da ragazzi e persone con autismo insieme all'artista Antonio Massarutto

Torna Marco Cavallo: le persone con autismo rilanciano il simbolo...