Avviso pubblico per la presentazione di domande per progetti sperimentali di adattamento domestico

16/06/2015

La Regione Toscana intende favorire la vita di relazione e l'inclusione sociale delle persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale, anche attraverso il potenziamento e la personalizzazione degli interventi finalizzati a migliorare le opportunità di vita indipendente, la permanenza nel proprio ambiente di vita e la maggiore autonomia possibile. Per questo, con la Delibera  GRT n. 1043 del 25 novembre 2014, la Regione Toscana ha finanziato una sperimentazione di un nuovo modello regionale che verrà gestito dalla Società della Salute Fiorentina Nordovest con il CRIDCentro Regionale di Informazione e Documentazione per l'Accessibilità e che si attuerà, in questa prima fase sperimentale, nei comuni della SDS Fiorentina Nordovest e della  SDS Pratese.

Con  preghiera di seria considerazione e urgente diffusione a chi potrebbe essere interessato. Il bando scade ai primi di luglio, il Centro regionale di informazione e documentazione (CRID) si rende anche disponibile ad un incontro per chiarimenti e sostegno. 

Per ulteriori chiarimenti clicca qui

Newsletter

Inserisci la tua mail
Leggi l'informativa sulla privacy

Notizie

Dopo 48 anni torna Marco Cavallo in una nuova versione ed incontra Saverio Tommasi.
Domenica 13 giugno 2021 dalle 16,30 a Fucecchio presso...

Ed eccoci al nostro appuntamento annuale e a fare il punto della situazione sulla “Borsa di Studio...

Il Coordinamento Toscano delle Associazioni per l'autismo ha scritto

La nuova versione verrà costruita venerdì 7 maggio a Fucecchio da ragazzi e persone con autismo insieme all'artista Antonio Massarutto

Torna Marco Cavallo: le persone con autismo rilanciano il simbolo...

Sostieni e premia la nostra attività, l'attività di Autismo Toscana. Premia il nostro coraggio nel portare avanti la battaglia...